Archivio tag: small

30mq a New York

 

Una struttura luminosa e bianca, dettagli architettonici intatti, come cornici e mostre delle porte, il tutto punteggiato da elementi in legno sobri e retrò.

L’ingresso è direttamente in salotto, arredato da un bel divano chiaro dalle forme vintage, una consolle con sgabelli in cuoio e un mobile basso in legno che ne riprende il tono caldo e scuro.

appartamento 30mq New Yorkappartamento 30mq New York

Ovunque, piccoli accenni di colore giallo  che regalano vitalità e freschezza.

Tanti oggetti pieni di personalità si fanno notare con discrezione, certamente sono il frutto di una collezione durata nel tempo.

appartamento 30mq New Yorkappartamento 30mq New York

Sui due lati del salotto si aprono, una di fronte all’altra, la camera da letto e la cucina.appartamento 30mq New York appartamento 30mq New YorkQuest’ultima, poco più ampia di un corridoio, è illuminata da una grande finestra che inonda di luce i pensili bianchi e le mattonelle di un azzurro chiarissimo e delicato.

La camera ospita un letto queensize con accanto una piccola cassettiera.
appartamento 30mq New YorkUn piccolo pannello di fianco alla finestra ospita tanti gioielli e si mostra fiero come un quadro.
appartamento 30mq New Yorkappartamento 30mq New York

images credit

Tanti gli spunti da cogliere per chi è alle prese con l’arredamento di un piccolo appartamento.

Il bianco come colore dominante è sempre un’ottima idea, come quella spargere piccole pennellate di un colore luminoso come il giallo per dare movimento.

Mobili non troppo grandi ma particolari e di un colore deciso, come questi in legno scuro, che conferiscono personalità senza appesantire.

L’idea di organizzare i gioielli su un pannello a parete così da avere una decorazione per la camera e contemporaneamente sempre tutto a portata di mano.

In fine ciò che mai e poi mai deve mancare in una casa: cose che parlano di noi, che raccontano la nostra storia: un mix di oggetti nuovi, vecchi, di famiglia, portati con noi da un viaggio o comprati con una persona speciale!

Sabrina

Balconi piccoli: istruzioni per l’uso

Piove da talmente tanto tempo che se non fosse per cambiare l’aria in casa e per scacciare il malvagio piccione nemmeno ricorderei di averlo un balcone.

Eppure per gli appartamenti di dimensioni contenute è una risorsa davvero importante.

Sarà che non ne posso più dell’inverno, sarà che ho comprato un numero indecente di semi e mini serre… oggi mi sono persa fra le mille immagini di indulgy.com proprio a proposito di piccoli balconi.

Avere un balcone ovviamente non significa averlo delle dimensioni sufficienti per piazzarci una piscina, una selva di piante, un tavolo da 12, amaca sdraio e lettini, se lo avete buon per voi, altrimenti non disperate, facendo le giuste scelte scoprirete che potete sfruttarlo meglio, basterà scegliere le vostre priorità ed individuare i punti di forza del vostro balcone.

Restando in tema di spazi ridotti è indispensabile operare delle scelte: se amate le piante concentratevi su quelle e lasciate perdere arredi vari. Una soluzione molto efficace è disporre il verde in verticale, utilizzando una parete o la ringhiera per fissarvi i vasi.

small-balcony-design-ideas-45 balcony-gardenSe vogliamo poterci sedere e rilassare all’esterno non è detto che dobbiamo esporci al mondo, o crucciarci per una brutta veduta, tende da sole o semplici incannucciate preserveranno la privacy in caso di dirimpettai troppo vicini o di panorami non proprio da cartolina.

214272894740467259cGwtW0xic

Sedie, sgabelli o piccole panche possono essere posizionati in vari modi. Un balconcino lontano da occhi indiscreti è perfetto per un tavolino e due sedie per cenare o fare colazione all’aperto, una vista mozzafiato richiede sedute rivolte verso il panorama, ma se non abbiamo nessuna di queste due condizioni, possiamo sempre disporre di una o due sedute rivolte verso l’interno dell’appartamento ed ecco uno o due posti a sedere extra utilissimi se il balcone in questione dà nel salotto.

small-balcony-decor-idea

small_balcony_design_2

Altra soluzione per balconi molto piccoli è quella di posizionare le sedute sul lato corto così da non ostacolare l’uscita.

76102bb8e98d7cda3f7a31898c12f408

Delle sedute molto basse consentiranno di essere protetti dal vento e di avere maggiore privacy grazie alla protezione della ringhiera.

cozy-balconies-1

Anche se c’e’ tempo prima che arrivi la bella stagione cominciare ad avere le idee chiare su come rimettere in sesto il balcone dopo l’inverno ci consentirà di arrivare al momento degli acquisti preparati e consapevoli di ciò di cui abbiamo veramente bisogno e con le misure alla mano.

romantic-balcony-design

Se il pavimento è orrendo e non è il momento di cambiarlo o se si è in affitto, una soluzione simpatica è quella di usare erba sintetica che cambierà completamente l’aspetto del pavimento ed è lavabile, nonchè fatta a posta per l’esterno.

b23985f965aec778724f379e9738e547

image credit

Ad ogni balcone il suo stile e ad ogni esigenza la sua soluzione, ricordiamo sempre che è di fondamentale importanza avere le misure precise sia dello spazio disponibile sia degli oggetti che vogliamo metterci, ricordando sempre di lasciare lo spazio necessario al passaggio!

E ora forza e coraggio, disfiamoci di tutte le piante stecchite e di tutto quello che abbiamo accumulato sul balcone come tappa intermedia per il bidone dell’immondizia.

Sabrina

туры на майские из киева

Tel-Aviv, 40 mq a 360 gradi

Una ristrutturazione di un appartamento di 40 metri quadrati a Tel-Aviv, ad opera di Sfaro Architects che presenta alcune idee progettuali davvero interessanti. Al centro un cubo che ospita il blocco impianti, quindi bagno e cucina e vani contenitore. Tutt’intorno a questo volume si circola liberamente senza alcuna barriera il che permette di percepire lo spazio in modo che sembri maggiore di come è realmente. Aggiungendo porte scorrevoli che scompaiono nel cubo, lo spazio può essere modificato secondo l’ora del giorno e le varie esigenze del proprietario, contribuendo ulteriormente più al senso di uno spazio circolare multifunzionale.

Essenziale e dominato dal bianco, scaldato dall’essenza del pavimento, questo appartamento si esprime in tutta la sua funzionalità e razionale gestione di ogni singolo centimetro.

Apartment-Tel-Aviv-14 (1)

Apartment-Tel-Aviv-1 Apartment-Tel-Aviv-2

L’utilizzo di una grande porta scorrevole equivale un pò ad avere un muro a scomparsa, in pratica, quando è aperta non percepiamo più due stanze, ma un unico ed ampio ambiente.Apartment-Tel-Aviv-3
La scelta del bianco sia per le pareti che per gli arredi fissi consente di avere grandi armadi che non opprimono, infatti si confondono con le pareti.
Apartment-Tel-Aviv-5

Il bagno è semplice ma ben organizzato, anche qui ci sono diversi mobili ma sempre incassati a parete come si può vedere dalla planimetria.

Apartment-Tel-Aviv-6

La cucina è bianca e lineare, molto rigorosa e allo stesso tempo leggera.Apartment-Tel-Aviv-8 Il lato corto del cubo, dal lato opposto rispetto alla zona letto, è attrezzato come mobile da salotto. Anche in questo caso non ci sono mobili addossati alla parete ma è il muro stesso prendere la forma e le funzioni di un mobile.Apartment-Tel-Aviv-9 Apartment-Tel-Aviv-11 Apartment-Tel-Aviv-12

Porte, mobili e persino bagno e cucina perfettamente integrati in un candido cubo, un’illuminazione decisamente essenziale e un pavimento caldissimo che fa risaltare tutto il resto, 40 mq egregiamente sfruttati!

Sabrina

отдых в мае отзывы