Archivio tag: freebies

Festa della Mamma – idea regalo HOME SPA

Quando si tratta della mamma i pensieri non sono mai troppi.

Quando il tempo è poco (come durante una ristrutturazione che sembra eterna!) dedicarne un pò a chi amiamo di più al mondo è di per sè un bellissimo regalo, quando poi con questo tempo riusciamo a creare tenerissime coccole profumate o piccoli piaceri golosi che daranno un pizzico di relax e gioia alla mamma…. cosa desiderare di più?

Perdonate la pubblicazione di questo post che oggi è povero di immagini, volevo scegliere i progetti più belli e pubblicarli solo una volta riprodotti, ma ho raccolto così tante idee e c’e’ così poco tempo che mi sembra un peccato tenerli per me.

Al più presto tutte le foto dei progetti realizzati con le manine di Maria e mie e quindi tante idee per la decorazione, ma intanto prendete nota dell’occorrente, se vi piacciono, stampate le etichette dell’immagine qui sotto. Trovate il file pdf alla fine di questo post e principalmente tornate, ce ne saranno di cose da vedere!

amandas parties easter freebie-1

1. Profumatore per ambiente, ideale per la casa o per portare una ventata di freschezza in ufficio o in auto.

profumatore-deodorante ambienteimage credit

Occorrente:

un barattolo di vetro (di plastica se per l’auto)

un pezzo di stoffa leggera,

nastro,

bicarbonato di sodio,

olio essenziale o aroma alimentare.

Aggiungere circa 8-10 gocce di olio essenziale per ogni 150 g di bicarbonato, mescolare bene e inserire il tutto nel barattolo.

Tagliare un cerchio di stoffa e applicarlo sul barattolo fermandolo con un nastro o dello spago.

Aggiungere un’etichetta, un fiocco o tutto quello che la fantasia vi suggerisce.

Godetevi il profumo!

2. Sali da bagno profumati

sali da bagno image credit

Occorrente:

300 g di sale marino grosso,

3-6 gocce (dipende dell’intensità del colore che desiderate) di colorante alimentare liquido,

5 -10 gocce di aroma alimentare,

un baratto,

un piccolo cucchiaio di legno.

Basta semplicemente miscelare il sale con l’aroma alimentare ed il colorante, riempire un barattolo dal collo largo, aggiungere un nastro, un’etichetta e un piccolo cucchiaio di legno e rilassarsi in vasca… più semplice di così!

3. Scrub corpo con lo zucchero (per un effetto più delicato) o con il sale.

scrub corpoimage credit

Occorrente:

zucchero (di canna o bianco) oppure sale marino fino

olio (di oliva, di riso, di mandorle, di argan o un mix).

spezie (cannella, vaniglia, chiodi di garofano, ecc, ecc.), o aromi alimentari o bucce tritate di agrumi.

Sul web ci sono centinaia di ricette, in generale per la proporzione olio/zucchero oppure olio/sale tenete presente che il composto deve essere “umido” ma l’olio deve coprire lo zucchero solo per circa 3 centimetri sul fondo del barattolo, infatti lo scrub va mescolato prima dell’uso. Se desiderate un risultato più naturale e gourmande  usate zucchero di canna e spezie o bucce di agrumi sminuzzate e tenetevi sul rustico anche per la decorazione del barattolo, altrimenti usate lo zucchero bianco o il sale con un pò di colorante e aroma alimentare o olio essenziale.

Non sottovalutate l’aroma e il colore delizioso, senza tralasciare i principi attivi, di piante aromatiche come la menta, il rosmarino, la salvia e la lavanda o di cacao, cocco, miele, scaglie di mandorle, semi… e tutto quello che la dispensa ha da offrire.

Il pdf delle etichette da scaricare Qui

Altre etichette, in stile farmacia vintage, le potete scaricare Qui

 

 

 

 

 safari tanzania