Archivio mensile:novembre 2013

Pompelmi essiccati ed oliolito


Ho sempre avuto un debole per le decorazioni natalizie fatte di frutti essiccati, stecche di cannella, anice stellato… praticamente tutto ciò che già al naturale profuma di festa ed è bellissimo a vedersi.
Così quest’anno mi sono mossa per tempo e, avendo ricevuto tantissimi pompelmi, ho deciso di usarne alcuni per fare l’oliolito ed altri per essiccarli e usarli per delle decorazioni natalizie.

pompelmi-essiccati-decorazioni-agrumi- oliolito-riso-mandorle

Per l’oliolito di pompelmo ho prima lavato ed asciugato accuratamente i frutti e poi li ho sbucciati.

pompelmi-essiccati-decorazioni-agrumi- oliolito-riso-mandorle

Ho tenuto le bucce ad essiccare su un canovaccio di cotone, rigirandole ogni paio di giorni.

pompelmi-essiccati-decorazioni-agrumi- oliolito-riso-mandorle

Quando le bucce si sono completamente seccate le ho messe in un barattolo di vetro e le ho coperte con olio di riso e qualche cucchiaio di olio di mandorle dolci (antismagliature ed anticellulite 2 in 1 e ci si puo’ anche fare lo scrub al sale!) assicurandomi che non ci fossero bollicine d’aria.

pompelmi-essiccati-decorazioni-agrumi- oliolito-riso-mandorle

E il più è fatto, ho aspettato un paio di mesi prima di filtrare il tutto, più si lascia in infusione le bucce nell’olio, più l’oliolito sarà intenso.

Per le fettine essiccate invece ho sempre lavato ed asciugato i frutti e, senza sbucciarli, li ho tagliati a fettine con un coltello munito di guida, che mi ha permesso di avere fettine abbastanza uniformi nello spessore, il che garantisce tempi di essiccazione uguali per tutte.

pompelmi-essiccati-decorazioni-agrumi- oliolito-riso-mandorleHo disposto le fette sulla griglia del forno rivestita di carta forno, ho piazzato anche un ruoto di alluminio sul ripiano in basso per evitare gocciolamenti.Ho cotto le fette per circa 4 ore ad una temperatura di 100 gradi con la porta del forno socchiusa rigirandole di tanto in tanto.

pompelmi-essiccati-decorazioni-agrumi- oliolito-riso-mandorle

Un altro sistema di essiccazione più lento ma che preserva meglio colore e brillantezza delle fettine di agrumi consiste nel tenerle sui termosifoni per una decina di giorni. Il colore si conserva meglio.

pompelmi-essiccati-decorazioni-agrumi- oliolito-riso-mandorle

Una volta essiccate sono pronte per essere impiegate in mille modi diversi, lasciate al naturale o spruzzate di lacca per un effetto lucido, glitter, appese singolarmente con dei nastrini o a comporre una ghirlanda, da sole o abbinate a stecche di cannella, fette di altri agrumi… come sempre il limite è solo la vostra fantasia!

pompelmi-essiccati-decorazioni-agrumi- oliolito-riso-mandorleConto di impiegarle a breve per la decorazione per il primo Natale a casetta nuova…e di condividere al più presto i risultati con voi.

Sabrina

 

 танзания сафари туры отзывы